Login: password:
Forgot your password?
Flaiano > in depth
 
Aforismi di Ennio Flaiano (1910 – 1972), scrittore, sceneggiatore, giornalista, critico teatrale e cinematografico italiano

Tempi
  • Viviamo in un epoca di transizione. Come sempre, del resto.
  • Aspettando tempi migliori, che non vengono mai.
Geografia
  • L'Italia è il paese dove sono accampati gli italiani.
  • L'italiano è una lingua parlata dai doppiatori.
  • Roma è la mia città. Talvolta posso odiarla, soprattutto da quando è diventata l'enorme garage del ceto medio d'Italia.
  • Mondrian, pittore realista. L'Olanda è come Mondrian la dipinge. L'equivoco è nel credere che Mondrian sia un pittore astratto. Case bianche o nere, con strisce bianche o nere e finestre rosse e blu. Linee orizzontali del paesaggio. Canali, strade, dighe.
Politica e burocrazia
  • La situazione politica in Italia è grave ma non è seria.
  • Gli italiani corrono sempre in aiuto del vincitore.
  • Da ragazzo ero anarchico, adesso mi accorgo che si può essere sovversivi soltanto chiedendo che le leggi dello Stato vengano rispettate da chi governa.
  • Gli presentano il progetto per lo snellimento della burocrazia. Ringrazia vivamente. Conclude che passerà il progetto, per un sollecito esame, all'ufficio competente, che sta creando.
  • In Italia la linea più breve tra due punti è l'arabesco.
Inferno
  • L'inferno, che l'italiano si ostina a immaginare come un luogo dove, bene o male, si sta con le donne nude e dove con i diavoli ci si mette d'accordo.
  • Da quando l'uomo non crede più all'inferno, ha trasformato la sua vita in qualcosa che gli somiglia.
  • L'Inferno di Dante è pieno di italiani che rompono i coglioni agli altri.
Varie
  • Quando l'uomo non ha più freddo, fame e paura è scontento.
  • La civiltà del benessere porta con sé proprio l'infelicità.
  • Sognatore è un uomo con i piedi saldamente appoggiati sulle nuvole.
  • Una volta credevo che il contrario di una verità fosse l'errore e il contrario di un errore fosse la verità. Oggi una verità può avere per contrario un'altra verità altrettanto valida, e l'errore un altro errore.
o.

Flaiano > in depth


powered by segue
segue_logo