Scienze  
Syllabus ItalianoSyllabus IngleseindexlogoutArea Personale UNITN
Programmazione 2
Informatica Informatica
Programmazione 2 - [45009]
 
Gestione
Visualizza Utenti Registrati  
 
In questa pagina
  • Docenti del Corso
  • Assistenti del Corso
  • Anno di Corso
  • Totale Crediti
  • Periodo Didattico
  • Obbiettivi
  • Programma
  • Prerequisiti corso
  • Metodo Didattico
  • Bibliografia


  • Docenti del Corso
  • Simbolo: vai all'IndiceSimbolo: vai su Simbolo: vai gi¨
     
    - Marco Ronchetti (Titolare)
     email:marco.ronchetti@unitn.it
     
  • Assistenti del Corso
  • Simbolo: vai all'IndiceSimbolo: vai su Simbolo: vai gi¨
     
    - Novella Brugnolli
     email:brugnoll@kirk.science.unitn.it
     
  • Anno di Corso
  • Simbolo: vai all'IndiceSimbolo: vai su Simbolo: vai gi¨
     
    1
     
  • Totale Crediti
  • Simbolo: vai all'IndiceSimbolo: vai su Simbolo: vai gi¨
     
    6
     
  • Periodo Didattico
  • Simbolo: vai all'IndiceSimbolo: vai su Simbolo: vai gi¨
     
    Secondo Semestre
     
  • Obbiettivi
  • Simbolo: vai all'IndiceSimbolo: vai su Simbolo: vai gi¨
     
    Il corso introduce le tecniche e i costrutti della programmazione ad oggetti come una evoluzione necessaria per affrontare il problema della crescente complessitÓ degli artefatti software.
    Alla fine del corso lo studente dovrÓ aver acquisito familiaritÓ con i concetti di classe, oggetto, ereditarietÓ, polimorfismo, information hiding, binding statico e dinamico. Verranno utilizzati come linguaggi di programmazione il C++ e Java. 
     
  • Programma
  • Simbolo: vai all'IndiceSimbolo: vai su Simbolo: vai gi¨
     
    Richiami di C++ di base: 
    Il modello di memoria del C++, Puntatori, Reference, Funzioni, Scope delle variabili, Passaggio di parametri, Funzioni ricorsive, Arrays, Funzioni ed arrays, Stringhe, Allocazione dinamica di memoria, new e delete, memory leaks 
     
     Classi e Oggetti: temi di base: 
    Il problema dello spazio dei nomi delle funzioni, Metodi costruttori e distruttori, Il problema della visibilitÓ delle variabil, Principio di Parna, Polimorfismo 
     
     Classi e Oggetti: le soluzioni proposte da Java:
    Costrutti base di Java, Passaggio di parametri in Java, Classi e Oggetti in Java 
     
     Classi e Oggetti: approfondimenti:
    La copia di oggetti, Il copy constructor, Chiamate implicite al copy constructor e al distruttore, Shallow vs. Deep copy, Concetto di friend, Uguaglianza e identitÓ di oggetti 
     
     EreditarietÓ: temi di base:
    Overloading e overriding, Metodi virtuali, Metodi virtuali pur, Static and dynamic binding, Upcasting e downcasting, Static and dynamic downcasting, Distruttori virtuali, Cenni di modellazione UML .
     
  • Prerequisiti corso
  • Simbolo: vai all'IndiceSimbolo: vai su Simbolo: vai gi¨
     
    Conoscenza dei costrutti fondamentali della programmazione imperativa in C.
     
  • Metodo Didattico
  • Simbolo: vai all'IndiceSimbolo: vai su Simbolo: vai gi¨
     
  • Lezione frontale
  •  
  • Bibliografia
  • Simbolo: vai all'IndiceSimbolo: vai su Simbolo: vai gi¨
     
    Bruce Eckel, Thinking in C++: Introduction to Standard C++, Prentice Hall; ISBN: 139798099 
    Bruce Eckel, Thinking in Java, Apogeo, ISBN: 88-7303-998-7 
     
    Materiale on line reso disponibile durante il corso
     
     
    Progetto eLeaf
    Contact eLeaf team